Sviluppo del bambino

Sviluppo del bambino

Dojenček

Ci vuole solo un anno affinché il piccolo indifeso cresca in un bambino sempre più indipendente. Se nei primi giorni puoi solo tirare a indovinare cosa gli piaccia o meno, al termine del primo anno te lo indicherà, forse persino dirà, con molta determinatezza.

Dapprima farà dei sorrisi involontari, che presto diventeranno volontari, quindi inizierà a balbettare e ad allungare i braccini. Presto si sosterrà sugli avambracci come un vero e proprio atleta, quindi inizierà a muoversi intorno. A questo punto i genitori si affrettano a spostare gli oggetti che da sempre tenevano a portata di mano. Bicchieri, telefoni e riviste verranno nascosti sugli scaffali, solo per accorgersi un bel giorno che anche questo nascondiglio non e più a prova di bambino. Goditi ogni giorno di questo sviluppo incredibile e non confrontare il tuo bambino con gli altri.

Ogni bambino si sviluppa in un suo particolare modo. Attraverso il gioco e le esperienze offerte al bambino, i genitori possono influenzare in parte il suo sviluppo, ma alcune cose sono programmate alla nascita e non si possono accelerare.

Non dimenticarti che tuo figlio cresce velocemente. Non avere fretta. Lascia che ti insegni quanto interessante sia il nostro mondo e come bastano le cose piccole per essere felici come una Pasqua. Non dimenticarti nemmeno che i ricordi di questo periodo avranno un valore inestimabile in futuro, perciò annotali nel diario del bambino.