Alimentazione in caso di particolari disturbi

Alimentazione in caso di particolari disturbi

Pur essendo uno dei periodi più belli della vita, una gravidanza su quattro arreca disturbi di salute, quali bruciore di stomaco, ritenzione idrica e stitichezza. Qual è la causa di questi problemi? Gli ormoni, ovviamente. Ma non fa niente, tutti questi inconvenienti si possono risolvere scegliendo gli alimenti giusti.

Un quarto delle gestanti è affetto da bruciore di stomaco (pirosi) nel secondo e nel terzo trimestre. Si tratta di un sapore acido e amaro che brucia nella bocca. Se sei affetta dalla pirosi, cerca di consumare più pasti piccoli durante il giorno, mastica bene ogni boccone e la cosa più importante: non bere mentre mangi. Evita il cibo fritto e piccante che solo peggiora i sintomi del bruciore. Un ottimo rimedio per questo disturbo è il magnesio, che neutralizza l’acido gastrico. Si trova nel finocchio, nelle verdure verdi in foglia, nella carne del pollame, nei pesci e nei fiocchi d’avena. Una fonte ricca di magnesio è anche Donat Mg.

Una gestante su tre ha problemi di stitichezza. Le ragioni per cui si manifesta sono diverse. Le più comuni sono (come dicevamo prima) gli ormoni, la crescita dell’utero e la mancanza di movimento. Includi nei tuoi pasti maggiori quantità di fibre integrali nonché frutta e verdura fresche, bevi acqua e non dimenticarti dell’attività fisica. Bere Donat Mg è quindi un ottimo rimedio contro la stitichezza.

Nell’ultimo trimestre insorgono spesso i gonfiori. Il piccolo sotto il tuo cuore cresce e si sviluppa con diligenza, mentre il tuo spostamento e la tua agilità sono molto probabilmente ostacolati dall’enorme pancione. Come se non bastasse, alcune donne devono rassegnarsi ai gonfiori, che sicuramente non sono piacevoli. Devi tenere in mente che l’acqua che bevi non ha alcun effetto sul livello di ritenzione idrica, perciò non devi in nessuno modo evitarla poiché potresti disidratarti. Puoi aiutarti anche con i diuretici naturali, quali carciofi, asparagi, barbabietola, melone, anguria e ribes nero.

Autore: Urška Pavčnik, autore di mangiare Zdrava prehrana za nosečke