Alimenti da evitare in gravidanza

Alimenti da evitare in gravidanza

Sfortunatamente molti alimenti gustosi sono vietati in gravidanza. Quelli più critici, che vanno evitati in questo periodo, sono gli alimenti preparati con uova e carni crude o comunque non trattate termicamente.

Ad esempio le insalate con condimenti a base di maionese, la carne alla tartara, il tiramisù, il gelato non pastorizzato e simili. Consumando questi alimenti si rischia seriamente di contrarre i pericolosi batteri di Salmonella o Listeria monocytogenes, che nel peggiore dei casi possono essere mortali per il feto. Fai attenzione anche al latte crudo, ad esempio quello in vendita nei distributori automatici. Se lo compri, fallo bollire prima di consumarlo per distruggere eventuali batteri patogeni. Si sconsiglia inoltre di mangiare molluschi, perché accumulano le tossine del mare, che possono avere effetti negativi per il tesoro che porti sotto il cuore.

Le gestanti devono guardarsi anche dalla toxoplasmosi. Questa malattia infettiva, provocata dal parassita Toxoplasma gondii, non manifesta sintomi nelle persone sane, ma se contratta durante la gravidanza può danneggiare il feto. Il parassita attraversa la placenta, infettando il feto. Si deve stare attenti alla frutta e alla verdura che potrebbe essere stata in contatto con le feci di gatti parassitati, perciò è bene lavarla attentamente e, in caso di dubbi, sbucciarla. È pericolosa anche la carne infetta di animali, il cui foraggio potrebbe essere stato in contatto con tali feci. Le gestanti devono quindi astenersi dalle carni crude o non sufficientemente cotte e dopo ogni contatto con la carne cruda lavare bene le mani, il piano di lavoro e gli attrezzi usati.

Autore: Urška Pavčnik, autore di mangiare Zdrava prehrana za nosečke