Problemi di salute

Problemi di salute

Sono sempre più numerose le gestanti che soffrono del cosiddetto diabete gestazionale. Le ragioni sono molteplici. La più frequente sono ovviamente gli ormoni, che in gravidanza sanno come metterti i bastoni tra le ruote. Nella maggior parte dei casi, il diabete delle gestanti viene gestito con la dieta, ma se questa non basta, si deve procedere alle iniezioni di insulina.

Se sei dunque tra quelle interessate da quantità eccessive di glucosio nel sangue, segui questi consigli alimentari. L’apporto giornaliero di grassi dovrebbe rappresentare il 35% del fabbisogno calorico. Evita i grassi saturi e i grassi idrogenati, sostituendoli con gli acidi grassi sani, insaturi, che si trovano sopratutto nel pesce, negli oli vegetali, nella frutta a guscio. Scegli gli alimenti con l’indice glicemico basso (vedi le alternative nella tabella). Si consiglia di pianificare tre pasti principali più due o tre spuntini, per prevenire che il livello di zucchero nel sangue diminuisca troppo rapidamente. Non dimenticare di includere nella dieta giornaliera abbastanza verdure, soprattutto legumi, che sono una ricca fonte di fibre.

Prodotto alimentare Alternative più sane (IG più basso)
Pane bianco Pane integrale, pane di farro, di grano saraceno o di segale
Pasta Pasta integrale, pasta di farro, di kamut o di grano saraceno
Riso bianco Riso selvatico o integrale
Farina bianca Farina integrale, farina di grano saraceno, di farro o di segale

Cerca di eliminare dalla dieta i seguenti alimenti:

  • grassi nocivi (cibi fritti, lardo, burro, carne grassa)
  • alimenti con alto contenuto di sale (zuppe, creme e sughi in busta, concentrati di brodo, verdura conservata)
  • alimenti con alto contenuto di zuccheri (dolci, succhi e bevande gassate, marmellata, miele).

Anche la pressione sanguigna alta ovvero l’ipertensione dà fastidio a parecchie gestanti. Se è il tuo caso, evita il sale e condisci il cibo con varie spezie ed erbe aromatiche. Mangia frutta e verdura fresche e riduci al minimo quella in scatola. Cerca di incorporare nell’alimentazione di ogni giorno alimenti ricchi di potassio, elemento che regola la pressione sanguigna. Non dimenticarti della frutta e della verdura, che abbondano di fibre.

Autore: Urška Pavčnik, autore di mangiare Zdrava prehrana za nosečke