Decimo mese

Decimo mese

Il giorno in cui conoscerai tuo figlio si sta avvicinando. Il piccolo è finalmente pronto per conoscere il mondo fuori dal suo caldo riparo e quasi ogni mamma a questo punto è impaziente di stringere il suo neonato e contargli le dita.

Il bambino

Se il bambino nasce nella 37ª settimana è considerato portato a termine. Forse avrà bisogno di qualche giorno nel lettino termico, ma altrimenti non vede l’ora di conoscerti. Con l’avvicinarsi della data presunta del parto il piccolo si muoverà sempre più lentamente, ma è ancora importante seguire i suoi movimenti. Approfitta dei suoi sensi sviluppati e parlagli abbondantemente, fagli ascoltare la tua musica preferita e dagli un’affettuosa pacca quando tira un calcio. Vedrai che reagirà.

Mamma

Se la borsa per l’ospedale non è ancora pronta, è proprio ora di prepararla. Metti a punto gli ultimi dettagli nella camera del bambino e acquista i pezzi mancanti dell’attrezzatura per il neonato. Preparati anche i dati da portare in ospedale. Non lasciarti frustrare dalle esperienze del parto di altre mamme ed evita tali conversazioni. Ogni parto è diverso e molte mamme tendono a esagerare quando parlano della fatica e dei dolori che hanno affrontato. Se questo non è il tuo primo figlio, non dimenticarti di un regalo per il fratello o la sorella maggiore – un piccolo pensiero lo aiuta ad accettare il nuovo arrivato.

Come trascorri le ultime settimane prima del parto? Scrivilo nel diario!

 

È interessante che...

I neonati misurano intorno ai 50 centimetri e pesano di solito poco più di tre chilogrammi. I maschi sono in genere leggermente più pesanti delle femmine e i secondogeniti più dei primogeniti. Va ovviamente presa in considerazione anche la costituzione fisica dei genitori. Sono pochi i bambini che nascono il giorno della data presunta del parto, perciò aspettati l’inaspettato.